nomadi tibet - davidmarcianophoto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Black Yak Tents
Oggi i nomadi sono diffusi negli altopiani tibetani e in svariate aree himalayane, in un territorio vastissimo che abbraccia il Tibet, alcune regioni cinesi, il Nepal, il Bhutan e il nord dell'India. In lingua tibetana sono conosciuti con il nome di 'Drokpa', che si può tradurre come 'gente degli alti pascoli'. Si stima che ve ne siano circa due milioni. Nel 2003 il governo cinese ha iniziato un piano di esproprio delle terre un tempo libere per la pastorizia e la costruzione di nuovi villaggi per convincere i nomadi a lasciare la loro attività di allevatori. Le cause non sono chiare, certamente quelle aree hanno grandi risorse naturali. Solo pochi temerari resistono, ma l’attuale situazione sta cambiando notevolmente il loro stile di vita rendendoli sempre più sedentari.
Torna ai contenuti | Torna al menu